Xylella, Battistoni: “Sentenza Corte UE contro Italia certifica quanto incompetenza sia pericolosa”

321
xylella

“La sentenza di condanna comminata all’Italia dalla Corte di Giustizia europea certifica quanto l’incompetenza sia pericolosa. Potevamo contenere la tragedia della Xylella anni fa senza particolare danni. Adesso, invece, a causa di sciagurate decisioni o sottovalutazioni del problema ci troviamo con il comparto olivicolo pugliese, e quindi nazionale, seriamente compromesso. Lo abbiamo ribadito ogni qualvolta ne abbiamo avuto la possibilità: bisogna fare tanto ed in fretta. Servono fondi per la ricerca, per effettuare le procedure di eradicazione previste e sopratutto per piantare subito nuove piante sane che impiegheranno anni per andare in produzione. Non è più tempo della stregoneria o dell’incompetenza gli olivicoltori pugliesi aspettano da troppo aiuti concreti”.

Così in una nota, il Senatore Francesco Battistoni, Capogruppo FI Commissione Agricoltura Senato e Responsabile Dipartimento Nazionale FI Agricoltura

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui