Zingaretti in quarantena fiduciaria, positiva al Covid la moglie vaccinata con due dosi

Il governatore del Lazio, ora negativo al tampone, aveva contratto il virus a marzo 2020

261

Nicola Zingaretti in isolamento.

Da quanto si è appreso già da qualche giorno.

Risultato negativo al tampone il governatore del Lazio dovrà comunque restare in quarantena fiduciaria almeno per altri 4-5 giorni.

La moglie è infatti risultata positiva al Covid nonostante sia stata vaccinata, con doppia dose di Pfizer, nei mesi scorsi.

Il presidente della Regione è al suo terzo isolamento: aveva già vissuto l’esperienza della quarantena nel marzo 2020, quando aveva contratto  il virus, e poi la scorsa primavera per un contatto sospetto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui